Ingredienti:

  • 500 grammi di farina 0
  • 3 grammi di lievito di birra disidratato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 250 grammi di acqua
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 10 grammi di sale (circa due cucchiaini)

Procedimento:

  • In una ciotola metti 250 grammi di acqua tiepida e sciogli 3 grammi di lievito di birra disidratato con un cucchiaino di zucchero lasciando sciogliere per 10 minuti.
  • Aggiungi i 2 cucchiai di olio di oliva e continua a mescolare.
  • Comincia ad aggiungere la farina e continua a mescolare.
  • Aggiungi all’impasto ancora liquido i 10 grammi di sale fino.
  • Aggiungi la rimanente farina e continua ad impastare finchè la pasta non diventa liscia con la consistenza del lobo dell’orecchio.
  • Fai una croce sull’impasto e coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciare lievitare nel forno spento, ma preriscaldato a 50°C (almeno 2-4 ore) o fino a che non si sarà riempita la ciotola.
  • 30 minuti/1 ora prima della cottura, dividi l’impasto in 3 panetti da 250 grammi l’uno infarinandoli un po’.
  • Infarinate le teglie (20/25 cm di diametro) e stendi le palline partendo a premerle dal centro verso l’esterno in modo da lasciare un po’ di cornicione.
  • Condire a piacimento. Consiglio di mettere la mozzarella 4 minuti prima della fine cottura
  • Accendere il forno a 220° C e cuocere per circa 8 minuti, mettendo la teglia sul piano più alto del forno.