Aggiornare OpenFire su cluster CentOS


  • Entrare in ssh sul nodo1 e sul nodo2

– scrivi:
cd download
(su tutte e 2 le sessioni)

– scarica il pacchetto su tutte e 2 le sessioni con il comando:
wget http://www.igniterealtime.org/downloadServlet?filename=openfire/openfire-3.5.1-1.i386.rpm
(ovviamente questo è della versione 3.5.1)

– sul nodo1 scrivi:
rpm -Uhv openfire-3.5.1-1.i386.rpm
(installa il pacchetto)

– poi scrivi:
/etc/init.d/openfire restart
(riavvia il servizio)

– scrivi:
rpm -qi openfire
(x verificare che versione di openfire c’è installata)

– se è tutto ok, fai la stessa cosa sul nodo2

una volta fatto tutto anche sul nodo2, lancia:
csync2 -xv
(x verificare che il cluster sia allineato)

fine

Se ci fosse qualche problema sull’allineamento del cluster.

Esempio:
se non vuoi che ogni 30 minuti ti arrivi una mail con il contenuto che vedi a video, cioè dobbiamo decidere chi ha il file nuovo e buono, con il comando
csync2 -f /opt/openfire/conf/openfire.xml
lanciato nel nodo in cui vogliamo tenere il file.